• New product

Preparatevi al massimo comfort. Manitowoc introduce la nuovissima cabina operatore “cab2020” sulle autogru multistrada GMK a tre assi Grove

  • Progettate tenendo conto delle esigenze dei clienti e degli ultimissimi requisiti in materia di crash-test in Europa, le autogru multistrada a tre assi Grove vantano adesso una nuova cabina di guida spaziosa, denominata come cab2020.
  • L’esterno della cab2020 vanta la stessa compattezza delle precedenti cabine di guida, ma con un nuovo look dinamico.
  • Dentro la cab2020 gli operatori potranno ammirare interni ancora più comodi, una migliore ergonomia e una piacevole sensazione di spazio, che garantiscono maggiore comfort e facilità d’uso.
  • Le prime GMK Grove dotate della nuova cab2020 saranno i modelli GMK3050-3, GMK3060-2 e GMK3060L-1.


Grazie all’introduzione della nuova cabina di guida cab2020 di Manitowoc, Grove ridefinisce gli standard di comfort ed ergonomia per i gruisti. Inoltre, la nuova cab2020 non è solo il punto di riferimento per quanto riguarda il design, ma soddisfa anche gli ultimissimi requisiti in materia di crash-test in Europa ed è approvata secondo la norma ECE R29-3. La nuova cab2020 è adesso disponibile su tutte le autogru multistrada a tre assi Grove, i modelli GMK3050-3, GMK3060-2 e GMK3060L-1.

Grazie alla cab2020, l’esterno delle nuove autogru a tre assi ha un look più dinamico e si avvicina al design dei “fratelli maggiori” nella gamma di autogru multistrada Grove. Allo stesso tempo, Grove continuerà a fabbricare le sue autogru multistrada con il design incredibilmente compatto che contraddistingue il marchio. Grazie a una larghezza di soli 2,55 m, accedere a cantieri in spazi limitati non è mai stato così facile.

Lo spazio all’interno della cab2020 è usato in modo più efficiente. La disposizione sofisticata assicura ampio spazio per i comandi della cabina, che sono collocati in modo intuitivo. Il display del sistema di controllo gru (CCS) è posizionato leggermente più in alto cosicché l’operatore possa averlo comodamente a portata di mano. La disposizione ottimale dei pulsanti e delle manopole consente di manovrare l’autogru in modo facile e intuitivo. Il design moderno della cab2020 vanta superfici di massima qualità che le conferiscono un aspetto e una praticità impareggiabili. Il risultato è un ambiente all’avanguardia, comodo e intuitivo che aiuta l’operatore a concentrarsi sull’attività da svolgere.

Basata sul feedback dell’operatore
La cab2020 non è stata progettata tenendo a mente le precedenti cabine di guida, ma incentrandosi su un nuovo concetto il cui fulcro è il coinvolgimento di clienti e utenti finali. Il design, i materiali, lo spazio e l’aspetto sono in perfetta armonia tra loro, e riflettono la particolare attenzione rivolta alle esigenze quotidiane degli operatori per quanto riguarda il loro ambiente di lavoro durante le varie fasi del processo di sviluppo. In una prima fase, Grove ha chiesto agli utenti quali fossero i loro requisiti personali per una cabina di guida, comprese le priorità e le preferenze mentre ci si dirige al cantiere. Il risultato di questo studio ha condotto alla realizzazione di un prototipo della cab2020, che è stato mostrato presso lo stand Manitowoc al bauma 2019 di Monaco. Il team di gestione prodotti multistrada di Wilhelmshaven ha poi raccolto le opinioni dei visitatori del bauma. Durante la fiera, il prototipo della cab2020 ha suscitato l’interesse di molti visitatori, gruisti e clienti. Molti di loro hanno approfittato della possibilità di provare il prototipo della cabina di guida nello stand Manitowoc, lasciando poi il proprio feedback, che è stato complessivamente molto positivo. In seguito, Grove ha tenuto conto dei feedback ricevuti per perfezionare il design. Inoltre, prima di ultimare la progettazione, la cab2020 è stata sottoposta a test accurati presso il Product Verification Center (PVC) di Wilhelmshaven, Germania, per assicurare un’esperienza di guida eccellente.

“Per noi era fondamentale mantenere le caratteristiche già collaudate e apprezzate dai gruisti,
ma allo stesso tempo desideravamo aggiungere dettagli e componenti extra, che ci hanno consentito di ottenere miglioramenti reali nel design e nel funzionamento. Così è nata la nuova cab2020, che è diventata la nuova cabina di guida per la gamma più piccola di autogru multistrada Grove”, ha affermato Andreas Cremer, Vicepresidente del settore gestione prodotti autogru presso Manitowoc.

Raggiungere un cantiere è adesso ancora più comodo con i modelli GMK3050-3, GMK3060-2 e GMK3060L-1. Nei prossimi mesi, anche altri modelli GMK saranno dotati della cab2020 e di un look completamente nuovo.
 
CONTATTO
Insa Heim 
Responsabile comunicazione marketing | Autogru Europa e Africa 
Manitowoc
T + 49 4421 294 4170
insa.heim@manitowoc.com